Husqvarna, il futuro 'elettrico' si chiama e-Pilen

Concept di moto prepara futuro a emissioni zero della casa

Redazione ANSA MILANO

 Husqvarna Motorcycles punta verso il futuro e ad una sua gamma a zero emissioni. Il punto di partenza per il nuovo percorso si chiama e-Pilen, concept che la casa sta sviluppando in ottica di un futuro nel mondo della mobilità urbana in chiave elettrica. Se l'attuale gamma stradale di Husqvarna è nata sotto l'egida delle caratteristiche dinamiche, tecnologiche e stilistiche di avanguardia, per il futuro la direzione è anche quella di riportare questi valori in una linea dedicata alla mobilità elettrica, della quale la e-Pilen Concept è una chiara dichiarazione di intenti. Con una potenza di 8 kW e un'autonomia di 100 km, la e-Pilen Concept è stata sviluppata pensando al commuting e al tempo libero in un contesto urbano, con un'autonomia adeguata a massimizzare il tempo tra due ricariche della batteria, oltre che a mantenere un approccio aperto a tutte le opzioni, offrendo i vantaggi sia delle soluzioni fisse che di quelle sostituibili. La moto del futuro Husqvarna adotta un sistema di batteria modulare e sostituibile (swap) che consente di cambiare l'intero pacco batterie con uno carico, aumentando l'attrattiva e la praticità di questo veicolo agli occhi di chi sta considerando di passare alla mobilità elettrica. A sostegno di questa iniziativa, Husqvarna Motorcycles aumenterà anche strategicamente la propria presenza nelle aree urbane e metropolitane con nuovi punti vendita. Lo sviluppo della gamma E-mobility è già in avanzata fase di sviluppo, e ulteriori informazioni verranno rilasciate nel prossimo futuro.  

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie