Moto Guzzi, Fast Endurance diventa European Cup

Aperte inscrizioni 2021. Si parte da Varano il 22 maggio

Redazione ANSA MILANO

Nell'anno del centenario di Moto Guzzi il Trofeo Fast Endurance diventa European Cup. Dopo due stagioni di straordinario successo, il Trofeo Moto Guzzi Fast Endurance, ovvero il monomarca dedicato a coppie di piloti in sella alle V7 III, assume una dimensione internazionale. La Moto Guzzi Fast Endurance European Cup 2021 sarà infatti una vera coppa europea riconosciuta dalla FIM, Federazione Motociclistica Internazionale, con gli stessi ingredienti che hanno consentito a una vasta platea di motociclisti, alcuni dei quali alla loro prima esperienza in pista, di cimentarsi con vere gare. Una competizione facile, accessibile e adatta a tutti grazie alle doti della leggera 'sette e mezzo' di Mandello, la Moto Guzzi V7 III, equipaggiata con il Kit Racing GCorse e gomme Pirelli Phantom Sportscomp RS. "Il Trofeo Moto Guzzi Fast Endurance - ha commentato Giovanni Copioli, Presidente FMI - in soli due anni ha dimostrato di essere una splendida realtà. Per questa terza edizione diventa anche internazionale, essendo valido come European Cup FIM Europe. Una scommessa vincente, fortemente voluta dalla nostra Federazione e da Moto Guzzi, con cui condividiamo l'entusiasmo e la passione verso questa iniziativa.
La formula di gara e l'apertura a equipaggi di altre nazioni sono caratteristiche che, sono certo, ci regaleranno grandi emozioni anche negli appuntamenti 2021".
Il calendario della Moto Guzzi Fast Endurance European Cup 2021 è stato stilato con l'obiettivo di permettere lo svolgimento di ogni singola tappa in piena sicurezza, nel rispetto delle norme anti-contagio da Covid-19. Per questo la stagione inizierà il 22 maggio a Varano e verrà riproposta la soluzione della doppia gara, già adottata lo scorso anno per ridurre il numero di trasferte. L'appuntamento inaugurale di Varano (22 e 23 maggio) prevederà gara doppia, a cui seguiranno la tappa di Vallelunga il 4 luglio (gara singola), un altro weekend con gara doppia a Magione il 28 e 29 agosto e il gran finale a Misano, con gara singola il 10 ottobre. Sin da ora e fino al prossimo 11 aprile è possibile iscriversi all'intero campionato al costo agevolato di 1250 Euro a Team (equivalenti perciò a poco più di 100 Euro a pilota per ogni gara). In alternativa è possibile iscriversi ai singoli appuntamenti, fino a due settimane prima, al costo di 350 Euro a Team in caso di gara singola e 450 Euro a Team per i weekend con gara doppia. Per partecipare al Trofeo è necessario essere tesserati FMI ed essere in possesso della licenza agonistica di tipo Velocità (o Fuoristrada con Estensione Velocità). Al momento dell'iscrizione l'equipaggio potrà scegliere il nome da attribuire al proprio Team e il numero di gara. Un evidente richiamo alle leggendarie corse endurance di un tempo risiede proprio nella partenza della gara, che avviene in stile Le Mans, ovvero con le moto allineate su un lato della pista e i piloti che allo start attraversano di corsa il nastro d'asfalto per salire in sella e partire. 
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie