ResponsAbilmente - ANSA2030 - ANSA.it

Locatelli,parole chiave Giornata disabili, diritti e inclusività

"Confronto con Valditara sull'istruzione e la scuola"

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 01 DIC - "Sicuramente in questa Giornata io credo che ci siano delle parole chiave, che devono essere lanciate e devono essere da guida per il nostro futuro mandato a partire dalla famiglia che deve essere messa al centro, le persone che hanno in carico una persona con disabilità che sono a parità di reddito ancora più povere in un contesto socioeconomico come quello che stiamo vivendo e che può divenire un dramma, dramma rispetto alla povertà e rispetto all'isolamento per le possibilità di curarsi e di accedere ai servizi di base". Lo ha detto la ministra della Disabilità, Alessandra Locatelli in una conferenza stampa alla vigilia della Giornata internazionale per le persone con disabilità.
    "Credo - ha spiegato Locatelli- che ci sia un tema da affrontare dei ragazzi e degli adolescenti che vivono magari in contesti svantaggiati. Abbiamo il dovere di pensare alla loro istruzione, alla educazione, alla formazione che è un diritto per tutti, all'inclusione lavorativa".
    "Questi percorsi devono essere implementati - ha aggiunto- devono essere riviste alcune norme sulla inclusione ma anche sull'istruzione e la scuola tema che sarà oggetto di un tavolo di confronto con il ministro Valditara". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA