Labriola (Tim), così diamo risposte sul lavoro delle donne

Un'app con altre 200 aziende per far fronte alle loro esigenze

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 01 DIC - "Dobbiamo dare una risposta a tutte le donne che cercano di comprendere quali sono i posti di lavoro a disposizione, quali sono le competenze che il mercato richiede e dove possono trovare corsi di formazione. Women Plus è un'applicazione che risponderà a queste esigenze". Lo afferma l'amministratore delegato di Tim, Pietro Labriola, a margine della presentazione del progetto per sostenere e l'occupazione e l'empowerment femminile, nell'ambito della kermesse 4 Weeks 4 Inclusion.
    "Abbiamo deciso insieme ad altre 200 aziende che era il momento di non aspettare che i problemi fossero risolti da qualcun altro, ma dare il nostro contributo per risolverli.
    Quindi insieme abbiamo creato un'applicazione che sarà disponibile all'inizio di aprile e indichiamo i posti di lavoro disponibili, le competenze richieste e i corsi di formazione per rispondere a quelle che sono le esigenze e le domande del mercato", spiega Labriola.
    Secondo l'amministratore delegato di Tim servono nuovi modelli di riferimento e l'app mostrerà storie esemplari e motivazionali e percorsi di mentoring, in collaborazione con l'imprenditrice brasiliana Fabi Saad, che anima il progetto 'Mulheres Positivas', sostenuto da Tim in Brasile. "Dobbiamo dimostrare che ci sono modelli altrettanto virtuosi e che creano altrettanta soddisfazione nelle persone, che non necessariamente sono quelli del calciatore famoso, dell'attrice, della cantante", dice Labriola ricordando che "c'è un problema disponibilità di posti di lavoro e assenza di persone che sono disponibili per questi lavori". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA