Procuratie nuove - ex Palazzo reale

Venezia - Edificio storico

Costituito da più corpi di fabbrica tra cui le Nuove Procuratie, antiche dimore dei Procuratori, il Palazzo divenne, con Napoleone 1°, sede imperiale. Quindi, con il passaggio della città all'Austria e all'Italia, poi, fu casa imperial-reale e dimora sabauda. Nel 1919 avvenne, da parte di Vittorio Emanuele III, la cessione alla stato italiano. E' attualmente occupato da vari uffici.



Piazza San Marco, 63, Venezia

0412710138

Modifica consenso Cookie