Il Trofeo Mario Formenton a Morgana: tripletta in Classe Crociera

Responsabilità editoriale Saily.it

VIDEO IN ARRIVO -Mattia Formenton con Mohbarak V vince in classe ORC Regata; Forrest Gump III in classe regata nella Veleggiata a Rating FIV. One Ocean Foundation “More Miles Less Plastic” sarà possibile rimuovere dall’ambiente marino 588 Kg di plastica, la somma delle miglia percorse durante il 32° Trofeo Formenton da tutti i partecipanti 

Edizione davvero speciale quella numero 32 del Trofeo Mario Formenton, disputata sabato 20 agosto a Porto Rafael, Palau e organizzata dallo Sporting Club Sardinia in collaborazione con Yacht Club Costa Smeralda e Yacht Club Punta Sardegna e con la partecipazione del Consorzio di Porto Rafael e Paul and Shark. Ponente sui 15-20 nodi, i colori della Sardegna tornati a brillare tra il mare increspato e le rocce delle isole dell’Arcipelago di la Maddalena, lungo il percorso naturale di 21 miglia che caratterizza la regata insieme al suo spirito non troppo competitivo.

Un’edizione straordinaria non solo per le condizioni meteo perfette dopo il maltempo dei giorni scorsi, ma anche per i risultati finali, che hanno visto assegnare definitivamente il Trofeo Formenton al Grand Soleil 40C Morgana, di Francesco Di Tarsia Belmonte, che per la terza volta ha vinto nella speciale classifica “Veleggiata a rating FIV” Vele Bianche-Crociera, classe per cui è nata la manifestazione in memoria dell’ex Presidente della Mondadori Mario Formenton.

Prima di Morgana erano riuscite a conquistare il Trofeo altre tre imbarcazioni: Oracabessa di Riccardo Ammannato (1990,1991, 1995), Mahè 3 di Mario Gallini (2003, 2004 e 2005) e  Jeroboam Ca’Nova di Vittorio Codecasa (2012, 2016, 2017). Ma la vittoria di Morgana non è stata così scontata dato che il J-105 Bruschetta di Franco Pistone, anche lui con due vittorie all’attivo, è arrivato secondo per soli 4 minuti e 2” (in tempo compensato); terzo gradino del podio classe Crociera per Zaffira, l’Hallberg Rassy 42F di Alberto Roggero. In tempo reale ha vinto il Mylius 18E35CK di Roberto Colombo in 2 ore 29’ 15”.

Forrest Gump III  (FY 49 di Roberto Tamburelli) ha vinto la veleggiata a rating FIV classe Regata davanti a Carlo’s J70 di Carlo Gualandri e il J80 Largo del CN di Levante.

Lo Swan 54 Mohbarak V di Mattia Formenton, con a bordo il figlio Pietro, ha vinto invece nella divisione ORC Regata davanti allo Swan 42 Suspiria The Revenge di Antonino Venneri; terzo posto ORC al vincitore in tempo reale Why Not, di Roberto Colombo. Suggestiva la premiazione svolta nel “Giardino dei Sogni” di Porto Rafael.

ECOSOSTENIBILITÀ - Il Trofeo Formenton anche quest’anno si è distinto per il suo messaggio rivolto all’ambiente: nei pacchi regata consegnati a tutti gli equipaggi, oltre alla borraccia in alluminio firmata One Ocean Foundation sono stati forniti dei bicchieri pieghevoli riutilizzabili, realizzati in silicone alimentare. Grazie alla collaborazione dell’azienda produttrice con Marevivo Onlus, il 10% del ricavato di ogni bicchiere blu contribuirà alla pulizia dei nostri mari. Inoltre, grazie al progetto “More Miles Less Plastic” One Ocean Foundation si impegna a raccogliere 588 chilogrammi di plastica dall’ambiente marino e costiero attraverso il sostegno a progetti locali in Italia e nel mondo: la quantità è pari alla somma delle miglia percorse da tutti i partecipanti in occasione del 32° Trofeo Formenton.

Classifiche

Responsabilità editoriale di Saily.it