Lele Luzzati, il mago delle scenografie

A Genova antologica sull'autore delle scene di 400 spettacoli

(ANSA) - ROMA, 25 MAG - Un grande maestro di scenografie, illustrazioni e film di di animazione. Una versatilità artistica che lo ha portato a realizzare dal 1949 le scene di oltre 400 spettacoli teatrali, per il balletto e la lirica nelle diverse tecniche del collage, disegno, pastello, china, matita e pennarello, a occuparsi di arredi per le grandi navi da crociera e a misurarsi con la ceramica e con materiali di ogni tipo.
    Attraversa un vasto dedalo di attività creative la mostra che Genova dedica a Lele Luzzati, dal 1 giugno al 3 novembre nel Sottoporticato di Palazzo Ducale. "Labirinto Luzzati", antologica sull'artista genovese morto nel 2007, curata da Sergio Noberini Noberini e organizzata da Palazzo Ducale Fondazione per la Cultura e Lele Luzzati Foundation, si snoda in sezioni, dagli esordi negli anni '40 fino alle ultime scenografie realizzate per il Carlo Felice, il principale teatro della città.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA