Amazon: via libera a pagamenti a rate con finanziamento

Con CreditLine, in collaborazione con Cofidis

Dopo aver già introdotto la possibilità di pagamenti a rate, Amazon mette a disposizione dei propri clienti in Italia la possibilità di ricorrere ad una linea di credito per il pagamento rateale sia di prodotti venduti e spediti dal gruppo, sia di prodotti venduti dai partner di vendita. Lo rende noto il gigante dell'e-commerce, specificando che la nuova soluzione di pagamento è disponibile con CreditLine, in collaborazione con Cofidis.

Su Amazon.it si potrà richiedere l'apertura di una linea di credito revolving privativa, selezionando CreditLine tra i metodi di pagamento al momento dell'acquisto del prodotto, per venire re-indirizzati a un modulo sul sito di Cofidis, il provider del credito. La domanda sarà valutata da Cofidis e l'esito verrà fornito online.

Una volta attivata CreditLine, il cliente avrà a disposizione un fido, utilizzabile a tempo indeterminato per i futuri acquisti idonei su Amazon.it (il limite del fido e l'approvazione del credito sarà a discrezione di Cofidis). Sarà inoltre possibile accedere a un'area personale dedicata sul sito di Cofidis per consultare il piano di rimborso e l'importo disponibile sulla linea di credito.

Il metodo di pagamento sarà visibile ai clienti idonei per gli articoli idonei inseriti nel carrello con importo totale compreso tra i 100 e i 1.500 euro. Ai clienti verrà data la possibilità di restituire il credito utilizzato con piani di pagamento di diverse durate. Maggiore è l'importo totale degli articoli nel carrello, maggiore è l'offerta rateale messa a disposizione.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie