Calcio
  1. ANSA.it
  2. Sport
  3. Calcio
  4. Mondiali: Neymar, sconfitta da incubo,ci farà male per molto

Mondiali: Neymar, sconfitta da incubo,ci farà male per molto

'Se lascio la nazionale? non lo so, non posso garantire nulla'

(ANSA) - DOHA, 09 DIC - "Mi sembra che sia tutto un incubo, non posso credere a ciò che è accaduto: questa è una sconfitta che peserà, è una cosa troppo triste e ci farà male per molto tempo". Così, in zona mista, un Neymar affranto dopo la sconfitta ai rigori con la Croazia. Sul campo, dopo i rigori, O Ney ha pianto a dirotto, e a nulla sono valsi i tentativi di Dani Alves e del rivale Perisic di consolarlo. Ora, a mente fredda, dice che "inseguivamo un sogno ma purtroppo non siamo riusciti a realizzarlo - dice Neymar -: nel calcio, e non solo, succede. Ma voglio ringraziare il popolo brasiliano per l'affetto e l'appoggio che ci ha dato. Ora non voglio dire se ci sia un colpevole, sono troppo giù di morale per pensarci".
    Giocherà ancora in nazionale? Per O Ney ci sarà un altro Mondiale? "Voglio prendermi del tempo per riflettere, per pensare alla Seleçao e a cosa voglio per me. Non chiudo le porte, ma nemmeno posso dire che al 100% tornerò. Non garantisco nulla". (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA



    Modifica consenso Cookie