Mondo
  1. ANSA.it
  2. Mondo
  3. Oceania
  4. Il Covid colpisce la Micronesia, duemila casi in primo focolaio

Il Covid colpisce la Micronesia, duemila casi in primo focolaio

Dopo aver evitato il virus per due anni e mezzo

 Il piccolo Stato della Micronesia, nel Pacifico, ha perso lo status di uno dei pochi Paesi esenti dal Covid, dopo la conferma del primo focolaio a seguito di alcuni casi segnalati la scorsa settimana. Lo riferiscono diversi media.
    A parte alcuni episodi isolati, gli Stati Federati di Micronesia erano riusciti ad evitare il coronavirus per due anni e mezzo grazie alla loro posizione a circa 1.000 miglia (1.600 chilometri) a nord di Papua Nuova Guinea. Questo fino a quando due studenti sono risultati positivi dopo essere arrivati sull'isola di Kosrae da Pohnpei. In una settimana, i casi sono aumentati fino a raggiungere quota 2.072, registrata ieri, causando allarme nella nazione insulare del Pacifico che conta una popolazione di circa 130.000 abitanti,.Otto le persone ricoverate in ospedale, mentre un anziano è morto per le conseguenze legate al virus.

    Molti legislatori e alti funzionari hanno contratto la malattia, compreso il vicepresidente Yosiwo George, che è ricoverato in ospedale anche se le sue condizioni non destano preoccupazioni. L'autorità sanitaria ha scoraggiato gli assembramenti e ha consigliato l'uso di mascherine in ogni momento, ma ha detto che "tutti i servizi pubblici rimarranno aperti".

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA



      Modifica consenso Cookie