Mondo
  1. ANSA.it
  2. Mondo
  3. News dalle Ambasciate
  4. Ice, i sapori della cucina italiana sbarcano in Tunisia

Ice, i sapori della cucina italiana sbarcano in Tunisia

Con "Dolce Italia" spazio ai prodotti Made in Italy al Carrefour

(ANSA) - TUNISI, 01 DIC - Ha preso il via oggi "Dolce Italia - Saveurs d'Italie", la campagna di lancio dei prodotti alimentari al 100% Made in Italy in Tunisia, organizzata dall'ICE - Agenzia per la promozione all'estero e l'internazionalizzazione delle imprese italiane, di Tunisi, in collaborazione con la Gdo Carrefour. L'iniziativa, che proseguirà sino al 15 dicembre, chiude la rassegna di eventi della VI edizione della Settimana della Cucina italiana nel mondo coordinata dall'ambasciata d'Italia a Tunisi. La cerimonia d'inaugurazione si è svolta presso l'Ipermercato La Marsa, alla presenza dell'ambasciatore d'Italia a Tunisi, Lorenzo Fanara con il taglio simbolico del nastro tricolore.
    "Promuovere la cucina italiana e i beni del nostro settore agroalimentare è una priorità della diplomazia italiana. Le esportazioni italiane nel mondo del settore agroalimentare hanno infatti superato i 200 miliardi di euro e rappresentano quindi una componente importante della nostra economia. Inoltre, nella gastronomia italiana sono riflesse la tradizione, la cultura, l'identità, l'innovazione e la ricerca dell'Italia. Non mi sorprende pertanto che in Tunisia vi sia una forte domanda di prodotti agroalimentari italiani" ha dichiarato l'ambasciatore Lorenzo Fanara. La campagna promozionale Dolce Italia Saveurs d'Italie, rende noto l'Ice in un comunicato, prevede nel corso delle prime due settimane di dicembre, all'interno degli spazi dei due ipermercati Carrefour, la Marsa e Sousse, e nei cinque Carrefour Market di Gammarth, Lac2, Menzah9, Manar City e Hammamet, la realizzazione di un'area dedicata con oltre 40 brand italiani per 300 tipi di prodotti alimentari, dai formaggi alla pasta, dalle salse e condimenti alla pasticceria natalizia ed altro, a prezzi scontati. Tra i prodotti selezionati, quelli legati alla tradizione natalizia artigianale, che saranno in degustazione per alcuni giorni presso l'ipermercato di La Marsa, ma anche quelli tipici, che per la loro esclusività hanno contribuito a fare dell'Italia il primo paese europeo con 315 prodotti agroalimentari certificati come eccellenze DOP e IGP dall'Unione Europea. Si tratta di un'ulteriore dimostrazione della grande qualità delle produzioni italiane, ma soprattutto del forte legame che lega le eccellenze agroalimentari italiane al proprio territorio di origine, si legge ancora nella nota dell'Ice. Grazie alle certificazioni DOP/IGP i consumatori hanno più garanzie, con un livello di tracciabilità e di sicurezza alimentare più elevato rispetto ad altri prodotti. "Per la prima volta viene realizzata in Tunisia una campagna di promozione di prodotti italiani presso la Grande Distribuzione Organizzata" dice Donatella Iaricci, direttrice dell'Ufficio dell'ICE Agenzia a Tunisi. "Questo progetto non ha solo una valenza commerciale per i brand italiani selezionati ma è centrato sul far conoscere ai consumatori i prodotti di qualità al 100% Made in Italy. La scelta di proporre anche le specialità della tradizione natalizia, organizzando l'evento nel mese di dicembre, vuole inoltre essere un segno di attenzione verso la consistente comunità di italiani residenti in Tunisia per festeggiare momenti di convivialità gustando i prodotti tipici del periodo". (ANSA)

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie