Mondo
  1. ANSA.it
  2. Mondo
  3. Europa
  4. Mosca espelle l'incaricata d'affari della Lituania

Mosca espelle l'incaricata d'affari della Lituania

Dichiarata 'persona non grata' dopo espulsione omologo russo

(ANSA) - MOSCA, 05 OTT - La Russia annuncia di aver dichiarato "persona non grata" l'incaricata d'affari lituana, Virginia Umbrasene, dopo l'espulsione del suo omologo russo in Lituania: lo riferisce la Tass citando un comunicato del ministero degli Esteri di Mosca e precisando che la diplomatica lituana dovrà lasciare la Russia entro cinque giorni. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Modifica consenso Cookie