Orban, 'Jourova offende ungheresi,si dimetta'

Premier chiede a von der Leyen rimozione vicepresidente dell' Ue

(ANSA) - BRUXELLES, 29 SET - In una lettera alla presidente della Commissione europea, Ursula von Der Leyen, il premier ungherese Viktor Orban chiede le dimissioni della vicepresidente ai valori dell'Ue, Vera Jourova, per le sue "dichiarazioni pubbliche dispregiative" sull'Ungheria.
    "Secondo la vicepresidente, in Ungheria si sta costruendo una 'democrazia malata'", scrive Orban nel documento, sottolineando che Jourova "ha insultato i cittadini europei di nazionalità ungherese dicendo che non sono in grado di formarsi un'opinione indipendente".
    Il premier ungherese ritiene che le dichiarazioni della vicepresidente siano "incompatibili con il suo attuale mandato" e "quindi le sue dimissioni sono indispensabili".
    "Nel frattempo - aggiunge -, il governo ungherese sospende tutti i contatti politici bilaterali con lei". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie