Economia
  1. ANSA.it
  2. Economia
  3. PMI
  4. Scuola: Ocse,in Italia stipendi prof più bassi e quasi fermi

Scuola: Ocse,in Italia stipendi prof più bassi e quasi fermi

Guadagnano di meno degli altri laureati

(ANSA) - ROMA, 03 OTT - Le retribuzioni dei docenti italiani si confermano più basse della media e poco dinamiche. Nel suo report annuale 'Education at a Glance 2022 - Uno sguardo sull'istruzione', l'Ocse rileva come in media, nei Paesi aderenti all'Organizzazione i salari reali variano da 41.941 dollari a livello preprimario a 53.682 nella scuola superiore, mentre in Italia, sono in media di 40.008 dollari a livello preprimario e di 45.870 alle superiori.
    Inoltre, tra il 2015 e il 2021, in media gli stipendi degli insegnati delle scuole media con 15 anni di esperienza e le qualifiche più diffuse sono aumentati del 6% in termini reali.
    In Italia, l'aumento degli stipendi è stato pari all'1%.
    In generale, gli stipendi dei docenti rimangono inferiori a quelli degli altri laureati. In Italia, gli insegnanti delle medie guadagnano il 27,4% in meno rispetto agli altri lavoratori con un livello di istruzione terziaria. Al contrario, rileva l'Ocse, gli stipendi reali dei dirigenti scolastici in Italia sono molto più alti rispetto ai salari degli altri lavoratori con un'istruzione terziaria. Tale dato è simile a quello della maggior parte dei Paesi dell'Ocse, dove i dirigenti scolastici tendono a guadagnare molto di più rispetto alla media dei lavoratori con un'istruzione terziaria. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
      BANCA IFIS
      Vai alla rubrica: PMI


      Modifica consenso Cookie