Economia

COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale di Business Wire

Monument Re annuncia la fusione di AME Life Lux S.A. in Monument Assurance Luxembourg S.A.

Business Wire

Monument Re ha annunciato oggi che AME Life Lux S.A. procederà alla fusione con Monument Assurance Luxembourg S.A., dopo aver ricevuto l'approvazione regolamentare del Commissariat aux Assurances. A seguito di questa operazione, Monument Assurance Luxembourg S.A. diverrà l'unica entità di Monument Luxembourg.

Monument Re Limited è una società di assicurazioni e di asset consolidation con una comprovata esperienza nell'acquisizione e nella gestione di portafogli o di assicuratori diretti in Europa. Monument Re è presente nelle Bermuda, paese che gode della piena equivalenza a Solvency II insieme alla Svizzera. Il Gruppo Monument Re opera anche attraverso le sue controllate in Belgio, Irlanda, Isola di Man, Guernsey e Lussemburgo, oltre alle filiali in Spagna, Italia e Germania. Ogni entità è disciplinata dalle normative locali e Monument Re è soggetta alla Supervisione di Gruppo da parte della Monetary Authority delle Bermuda.

Monument Assurance Luxembourg S.A. è una compagnia di assicurazioni ramo vita lussemburghese con autorizzazione regolamentata dal Commissariat aux Assurances, avente filiali in Spagna, Italia e Germania. La sua strategia consiste nell'acquisire, mediante trasferimento di portafoglio o acquisto a titolo definitivo, portafogli legacy garantiti e collegati in Lussemburgo, Italia e Spagna.

Per ulteriori informazioni:

Per saperne di più, visitare il nostro sito web all'indirizzo www.monumentregroup.com.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido.

Fiona Davies presso info@monumentregroup.com, +1(441) 400-9300

Permalink: http://www.businesswire.com/news/home/20220929005945/it

COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale di Business Wire

Video Economia


Vai al sito: Who's Who

Modifica consenso Cookie