COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale di Business Wire

Aptorum Group lancia una startup, una controllata specializzata nella biopsia liquida per il rilevamento di malattie infettive e gli accordi di licenza esclusiva con Accelerate Technologies, azienda con sede a Singapore, per lo sviluppo congiunto...

Business Wire

 

Aptorum Group lancia una startup, una controllata specializzata nella biopsia liquida per il rilevamento di malattie infettive e gli accordi di licenza esclusiva con Accelerate Technologies, azienda con sede a Singapore, per lo sviluppo congiunto di tecnologie diagnostiche su base molecolare per il rilevamento rapido di patogeni, per il monitoraggio del genoma patogeno

Notizie normative:

Aptorum Group Limited (Nasdaq: APM, Euronext Paris: APM) ) ("Aptorum Group" o "Aptorum"), società biofarmaceutica incentrata sulle nuove tecnologie, incluso il targeting di malattie infettive, annuncia il lancio di Aptorum Innovations, una controllata per la diagnostica tramite biopsia liquida per il rilevamento di malattie infettive, e i suoi nuovi accordi in licenza esclusiva con Accelerate Technologies Pte Ltd ("Accelerate Technologies"), la divisione commerciale della Agency for Science, Technology and Research ("A*STAR") di Singapore. L'obiettivo è lo sviluppo dell'innovativa tecnologia molecolare RPIDD (Rapid Pathogen Identification and Detection Diagnostics ("RPIDD"). Grazie alla sua tecnologia RPIDD di prossima generazione, Aptorum Innovations punta al mercato mondiale della diagnostica molecolare, che entro il 2025 dovrebbe rappresentare un segmento da circa 13,8 miliardi di dollari USA, di cui il 60% riferibile all'ambito delle malattie infettive,1 grazie alla sua tecnologia RPIDD di prossima generazione.

La tecnologia RPIDD è stata avviata da A*STAR, dove è attualmente in fase di sviluppo. Obiettivi principali sono l'identificazione rapida e accurata dei patogeni esistenti o sconosciuti emergenti (inclusi virus basati su DNA/RNA come coronavirus, batteri resistenti agli antibiotici, funghi, ecc.), in modo conveniente, imparziale e ad ampio spettro, tramite biopsia liquida (campioni ematici dei pazienti e potenzialmente adattabile ad altri tipi di campioni), sequenziamento dei genomi e analisi software basata sull'intelligenza artificiale. Un obiettivo chiave è inoltre lo sviluppo di RPIDD per sfruttare le piattaforme Next-Generation Sequencing esistenti ed emergenti, per l'analisi del sequenziamento dei genomi patogeni.

Aptorum Innovations Pte Ltd ("Aptorum Innovations"), una controllata di Aptorum Group, è il licenziatario esclusivo e addetto alla commercializzazione della tecnologia in fase di sviluppo in stretta collaborazione con A*STAR e concessa in licenza da Accelerate Technologies. Soggetto a ulteriore convalida e ottimizzazione della tecnologia RPIDD, Aptorum Group progetta di inaugurare la sua serie iniziale di laboratori diagnostici per biopsia liquida basata sulla tecnologia RPIDD per il rilevamento di malattie infettive nel corso dei prossimi due anni, con almeno una sede principale a Singapore, in collaborazione con ospedali e cliniche locali, con altre regioni in programma: Stati Uniti, Unione europea e Regno Unito. Grazie ad A*STAR, la tecnologia è attualmente in fase di ottimizzazione prodotti presso il suo Diagnostics Development Hub (DxD) e A*STAR continuerà a effettuare ulteriori convalide cliniche con il fornitore ospedaliero basato a Singapore. Aptorum Innovations promuoverà l'ulteriore convalida clinica con altre sedi, tra cui, ad esempio, l'australiana Talem Medical Group, Raffles Medical Group (Hong Kong) e altre potenziali collaborazioni future.

Il Dr. Clark Cheng, direttore medico e direttore esecutivo di Aptorum Group, ha dichiarato: "Con i significativi problemi a livello mondiale causati dalla pandemia da COVID-19, e con i riflettori globali attualmente puntati sulla resistenza antimicrobica, a seguito della recente adesione all'alleanza BEAM,2 Aptorum Group espande le sue potenziali capacità diagnostiche di biopsia liquida nel rilevamento di malattie infettive, in sinergia con l'attuale piattaforma dedicata alle malattie infettive (ad esempio, il programma farmacologico ALS-4 sullo Staphylococcus aureus) e supporta i programmi di antimicrobial stewardship (ASP) nel mondo. Ogni anno le sole infezioni batteriemiche, ad esempio, sono la causa di quasi 500.000 ospedalizzazioni negli Stati Uniti e rappresentano l'11% delle ammissioni nelle unità intensive (ICU), con costi aggregati che superano i 20,3 miliardi di dollari USA.3 La mortalità associata a queste infezioni è estremamente elevata e può presentare valori dal 25% all'80%.4 Secondo il documento che illustra le politiche della Infectious Diseases Society of America (IDSA),5 molti pazienti con diagnosi di infezione sospetta ricevono una terapia antimicrobica empirica, invece di una terapia specialistica appropriata a seguito della rapida identificazione dell'agente infettivo, con un uso eccessivo inappropriato in quasi il 50% dei casi per quanto riguarda il limitato inventario di antimicrobici a nostra disposizione, e conseguente difficoltà dovute ai livelli crescenti di resistenza antimicrobica.6 Gli attuali test basati sull'emocoltura sono spesso imprecisi e richiedono tempi lunghi (in media fino a 3 giorni),7 con conseguente ed evitabile morbilità del paziente e accresciuti rischi di mortalità. L'attuale diagnostica molecolare ad ampio spettro, inoltre, è spesso realmente proibitiva dal punto di vista costi-benefici8 e quindi non viene adottata come prima linea diagnostica da parte dei fornitori di cure sanitarie. Grazie alla nostra tecnologia puntiamo a ridurre i costi per l'utente finale di oltre il 60% (o più) rispetto ai prezzi medi attuali dei fornitori di servizi sanitari. Con dimensioni del mercato globale della diagnostica molecolare che dovrebbero, secondo le previsioni, oltrepassare i 13,8 miliardi di dollari entro il 2025, non è mai stato tanto necessario integrare la diagnostica molecolare ad ampio spettro rapida e conveniente nell'assistenza clinica quotidiana e nella sanità; la tecnologia RPIDD è in fase di sviluppo per migliorare i risultati clinici per i pazienti e per tracciare i patogeni sconosciuti con un buon rapporto costi-benefici per il nostro sistema sanitario.9 Attraverso la sua controllata Aptorum Innovations, Aptorum Group intende commercializzare la tecnologia RPIDD attraverso la creazione di laboratori di microbiologia clinica proprietari nel quadro del nostro obiettivo: combattere i problemi legati alle malattie infettive nel mondo. A supporto di questo impegno, l'azienda valuterà collaborazioni future, ad esempio con altre piattaforme NGS. Sono davvero lieto di annunciare il nostro piano di espansione globale del ramo diagnostico con i solidi ecosistemi sanitari di Singapore, come questa cooperazione con A*STAR, il cui esperto e innovativo team di ingegneria molecolare, siamo certi, aiuterà a rivoluzionare il mercato globale della diagnostica tramite biopsia liquida per il rilevamento di malattie infettive e a promuovere ulteriormente la diagnostica molecolare come difesa di prima linea contro le patologie infettive".

Informazioni sulla tecnologia Rapid Pathogen Identification and Detection Diagnostics (RPIDD)

RPIDD è un'innovativa tecnologia di diagnostica molecolare rapida dei patogeni tramite biopsie dei fluidi con tecniche proprietarie e brevettate in fase di sviluppo per esaurire il DNA ospite e arricchire il DNA/l'RNA patogeno per l'analisi basata sulla potenza delle piattaforme NGS di sequenziamento di nuova generazione (come le piattaforme di sequenziamento Illumina) e analisi con software proprietari basati sull'intelligenza artificiale per identificare e rilevare rapidamente nel sangue una gamma di oltre 1.000 virus, batteri, funghi e parassiti potenzialmente presenti, attraverso la composizione del genoma e altri patogeni sconosciuti. La tecnologia RPIDD è stata e continua ad essere convalidata in campioni umani e, finora, questi test sono riusciti a rilevare agenti patogeni come batteri, funghi e virus, in modo imparziale. RPIDD è attualmente in fase di ottimizzazione per le prossime convalide programmate in collaborazione con numerosi operatori sanitari a Singapore e in altre giurisdizioni prima di poter essere commercializzata.

Informazioni su Aptorum Group

Aptorum Group Limited (Nasdaq: APM, Euronext Paris: APM) è una società farmaceutica impegnata nello sviluppo e commercializzazione di un'ampia gamma di asset terapeutici rivolti a esigenze mediche non soddisfatte, in particolare infezioni e tumori (incluse le indicazioni oncologiche orfane). La pipeline di Aptorum si arricchisce anche dalla creazione di piattaforme di ricerca farmacologica che permettono la scoperta di nuovi asset terapeutici, come lo screening sistematico delle molecole farmacologiche esistenti già approvate, e dalle piattaforme di ricerca micro-biomedica per il trattamento delle patologie metaboliche. Oltre agli importanti punti sopra citati, la società persegue anche progetti terapeutici e diagnostici nell'ambito della neurologia, gastroenterologia, dei disordini metabolici, della salute femminile e altro ancora. Aptorum inoltre è impegnata in progetti incentrati sulla robotica chirurgica e sugli integratori naturali mirati alla menopausa e ai suoi sintomi.

Per ulteriori informazioni su Aptorum Group visitare il sito www.aptorumgroup.com.

Clausola esonerativa e dichiarazioni previsionali

Il presente comunicato stampa non costituisce un’offerta di vendita né un invito a un’offerta di acquisto di qualsiasi titolo di Aptorum Group.

Il presente comunicato stampa include informazioni concernenti Aptorum Group Limited e le sue aspettative, previsioni e piani futuri che costituiscono "dichiarazioni a carattere previsionale" secondo il significato illustrato nel Private Securities Litigation Reform Act del 1995. A tal fine, qualsiasi dichiarazione qui contenuta che non rappresenti fatti storici può essere considerata come una dichiarazione a carattere previsionale. In alcuni casi, è possibile identificare dichiarazioni a carattere previsionale tramite termini quali "può", "dovrebbe", "prevede", "pianifica", "anticipa", "potrebbe", "intende", "obiettivo", "progetti", "valuta", "ritiene", "stima", "predice", "potenziale" o "continua", o ancora forme negative di tali termini o espressioni analoghe. Aptorum Group ha basato queste dichiarazioni a carattere previsionale, che includono dichiarazioni sulle tempistiche previste per la presentazione delle domande e per gli studi, in larga misura sulle aspettative e previsioni correnti riguardanti eventi e tendenze che, ritiene, possano influire sulla sua attività, sulle condizioni finanziarie e sui risultati delle operazioni aziendali. Queste dichiarazioni a carattere previsionale valgono solo alla data di pubblicazione del presente comunicato stampa e sono soggette a vari rischi, incertezze e ipotesi compresi, ma non a titolo esaustivo, rischi correlati a cambiamenti organizzativi e gestionali annunciati, alla disponibilità e al servizio ininterrotti di personale chiave, alla capacità di ampliare l'assortimento dei prodotti offrendo altri prodotti per ulteriori segmenti nel settore consumer, ai risultati dello sviluppo, alle strategie di crescita previste dall'azienda, alle tendenze e ai problemi previsti nel settore in cui opera e, infine, alle sue aspettative riguardanti la supply chain nonché alla stabilità della stessa, e ai rischi descritti più approfonditamente nel modulo 20-F depositato da Aptorum Group e in altri documenti eventualmente presentati da Aptorum Group presso la SEC in futuro, oltre ai prospetti che hanno ottenuto l'autorizzazione n. 20-352 dell'Autorité des Marchés Financiers francese il 16 luglio 2020.

Ne consegue che le previsioni riportate in queste dichiarazioni a carattere previsionale sono soggette a modifiche e che i risultati reali possono differire sostanzialmente da quanto descritto in questo documento. Aptorum Group non si assume nessun obbligo di aggiornare alcuna dichiarazione a carattere previsionale contenuta nel presente comunicato stampa, a seguito di nuove informazioni, eventi futuri o altro.

Questo annuncio non costituisce un prospetto informativo ai sensi del Regolamento UE n. 2017/1129 del 14 giugno 2017, successivamente modificato dai Regolamenti delegati UE n. 2019/980 e n. 2019/979, entrambi del 14 marzo 2019.

Questo comunicato stampa viene fornito nel presente stato, senza rappresentanza né garanzia di alcun genere.

__________________________________

1 https://www.globenewswire.com/news-release/2020/05/20/2036545/0/en/Molecular-Diagnostics-Market-Worth-USD-13-87-Billion-at-7-1-CAGR-by-2025-to-Rise-Notably-with-Rising-Number-of-Various-Cancer-Cases-Fortune-Business-Insights.html
2 https://ir.aptorumgroup.com/news-releases/news-release-details/aptorum-group-joins-beam-alliance-combat-antimicrobial
3 Angus DC, Wax RS. Epidemiology of sepsis: an update. Crit Care Med. 2011;29:S109–S116. Torio CM, Andrews RM. National inpatient hospital costs: the most expensive conditions by payer: HCUP Statistical Brief #160. 2013. Agency for Healthcare Research and Quality, Rockville, MD. http://www.hcup-us.ahrq.gov/reports/statbriefs/sb160.pdf Accesso: 23 giugno 2015.
4 https://www.mlo-online.com/home/article/13008417/the-impact-of-molecular-approaches-to-infectious-disease-diagnostics
5 https://www.idsociety.org/globalassets/idsa/policy--advocacy/current_topics_and_issues/diagnostics/statements/better-tests-better-care-cid.pdf
6 https://www.mlo-online.com/home/article/13008417/the-impact-of-molecular-approaches-to-infectious-disease-diagnostics
7 https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC6258864/
8 https://www.mlo-online.com/diagnostics/assays/article/13008693/is-mdx-costeffective-for-infectious-disease-applications
9 https://cmr.asm.org/content/31/3/e00095-17

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido.

Aptorum Group Limited
Ufficio rapporti con gli investitori:
Tel.: +44 20 80929299
Email: investor.relations@aptorumgroup.com

Redchip – Comunicazioni finanziarie per gli Stati Uniti
Rapporti con gli investitori
Dave Gentry
dave@redchip.com
+1 407 491 4498

Actifin – Comunicazioni finanziarie per l'Europa
Rapporti con gli investitori
Ghislaine Gasparetto
ggasparetto@actifin.fr
+33 1 56 88 11 22

Permalink: http://www.businesswire.com/news/home/20200929005510/it

Video Economia



Vai al sito: Who's Who

Modifica consenso Cookie