Pil: Istat-Ifo-Kof,ripresa area euro terzo trim. +8,2%

La previsione dopo le forti contrazioni tra aprile e giugno

(ANSA) - ROMA, 29 SET - "Dopo la forte contrazione registrata tra aprile e giugno", il Pil dell'area euro e gli altri aggregati economici registreranno "una ripresa nel terzo trimestre del 2020". Così 'l'Euro zone economic outlook', la pubblicazione elaborata congiuntamente dall'Istituto di studi e previsione economica tedesco (Ifo), dall'Istituto nazionale di statistica italiano (Istat) e dall'Istituto svizzero (Kof). Nel dettaglio il Pil nel terzo trimestre è stimato possa salire dell'8,2% in termini congiunturali. "Le previsioni sono caratterizzate da elevata incertezza, con rischi sia al rialzo sia al ribasso strettamente condizionati - viene sottolineato - dall'efficacia delle politiche economiche nei vari paesi dell'Eurozona e dall'evoluzione della pandemia" (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video Economia



      Vai al sito: Who's Who

      Modifica consenso Cookie