Cronaca
  1. ANSA.it
  2. Cronaca
  3. Morti in corsia: Cassazione conferma ergastolo Cazzaniga

Morti in corsia: Cassazione conferma ergastolo Cazzaniga

Era accusato di aver somministrato farmaci letali a Saronno

 E' stata confermata dalla Cassazione la condanna all'ergastolo per Leonardo Cazzaniga, l'ex vice primario del pronto soccorso dell'ospedale di Saronno, in provincia di Varese, accusato di aver somministrato farmaci letali a diversi pazienti tra il 2011 e il 2014. Ci sarà l'appello ter solo in relazione ad un'accusa di omicidio, mentre tutte le altre sono state confermate. Respinto il ricorso del Pg della Corte d'Appello. 
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Modifica consenso Cookie