Sicilia
  1. ANSA.it
  2. Sicilia
  3. Basket: da Lazio a Sicilia in bici, e lo ingaggia Olympia Comiso

Basket: da Lazio a Sicilia in bici, e lo ingaggia Olympia Comiso

L'avventura di Nardi, 900 km e trova contratto con nuova squadra

(ANSA) - SANTA CROCE CAMERINA, 22 LUG - Ha percorso in bici 894 chilometri, quelli che separano la sua città, Cisterna di Latina, da Punta Secca, frazione balneare di Santa Croce Camerina, nel Ragusano, ed ha firmato il contratto con la sua nuova squadra, l'Olympia basket Comiso, con cui disputerà il prossimo campionato di C Silver.
    Riccardo Nardi, cestista laziale, era partito con tenda e sacco a pelo e con la sua bici aveva cominciato la sua avventura. Ha percorso i quasi 900 chilometri, attraversando città dei litorali campano e calabrese. "Iniziavo il viaggio alle 6 del mattino e pedalavo fino alle 11- racconta il cestista - poi ricominciavo alle 15 fino alle 19. Pedalavo per 8-9 ore al giorno e la sera dormivo in un B&b, anche se avevo con me il sacco a pelo. La stanchezza si è fatta sentire il penultimo giorno, quando sono arrivato a Caltagirone. Poi ho percorso gli ultimi 70 chilometri e sono approdato a Punta Secca. È stata un'avventura fantastica, che mi ha regalato grandi emozioni".
    Quando è arrivato una sorpresa in più. I dirigenti dell'Olympia Comiso gli hanno proposto un contratto per la prossima stagione.
    Riccardo ha deciso quasi subito e ha detto di sì. Playmaker di ruolo, giocherà con la maglia biancazzurra, sotto la guida dei tecnici Massimiliano Farruggio e Alessandro D'Iapico. L'Olympia basket Comiso, dopo un campionato al vertice nella passata stagione, era stata ripescata in C Gold, ma ha dovuto rinunciare perché in città il palazzetto dello sport non ha le misure regolamentari necessarie. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA



      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere


      Modifica consenso Cookie