Professioni

  1. ANSA.it
  2. Economia
  3. Professioni
  4. Fisco & Lavoro
  5. Confcommercio: Sangalli, pari dignità per professioni

Confcommercio: Sangalli, pari dignità per professioni

Quelle non ordinistiche sono in un limbo, welfare fondamentale

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 17 NOV - "Le professioni ricadono in un limbo che non le identifica né come imprese, né come dipendenti. E, se sul reddito dei professionisti si parla di equo compenso, sul loro riconoscimento si dovrebbe parlare di pari dignità.Una dignità del lavoro che passa sempre fortemente dal tema del welfare". Così il presidente di Confcommercio, Carlo Sangalli, in occasione dell'evento "Professionisti protagoniti del cambiamento" dedicato dall'associazione alle professioni non ordinistiche. Sangalli sottolinea come "Confcommercio abbia scelto di destinare ai lavoratori autonomi e liberi professionisti una forma pensionistica di natura collettiva e di derivazione contrattuale che già c'era per i lavoratori dipendenti del terziario, con il Fondo Fon.te". "Sentiamo in questo modo di aver contribuito con un altro piccolo, grande passo a quell'evoluzione del settore di cui parlavo prima.
    Un'evoluzione in termini di riconoscimento che appunto deve avvenire anche nella rappresentanza. Con Confcommercio Professioni, la nostra Confederazione ha imboccato una strada determinata in tal senso", dice ancora Sangalli. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Archiviato in


        Modifica consenso Cookie