• Leonardo Indiveri, educare i giovani alla sicurezza stradale in teatro e “on the road”
COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale Pagine Sì! SpA

Leonardo Indiveri, educare i giovani alla sicurezza stradale in teatro e “on the road”

Pagine Sì! SpA

“Sicurezza stradale? Un problema cogente, soprattutto nei confronti dei giovani”. E’ perentorio Leonardo Indiveri, fondatore della Indiveri srl, società che ha fatto dell’educazione alla sicurezza in strada la sua mission, a fianco di Enti pubblici e aziende private in possesso di un parco mezzi per i propri dipendenti.

“Ci rivolgiamo soprattutto ai giovani con il linguaggio dei giovani, mettendo in ‘scena’ uno spettacolo multimediale nei teatri, nei cinema e negli auditorium, oltre che girando con un TIR attrezzato per simulazioni di ribaltamenti e altri test utili ad educare gli spettatori alla massima correttezza nella guida”.

Quasi un modernissimo “Carro di Tespi”, ideato da Indiveri per consentire ad un pubblico di giovani studenti, dalle scuole elementari in su, ed anche a chi per lavoro utilizza spesso l’auto, di comprendere i rischi che si celano sulle strade che percorriamo ogni giorno.

“Ho compreso fin da subito - ci dice Indiveri, che già nel 1979 era tra i più giovani insegnanti ed istruttori di autoscuola d’Italia - dell’esigenza di innovare le tecniche formative adottate da chi si occupa di educazione stradale, al fine di poter trasferire ai neo e futuri patentati una migliore cultura della sicurezza. Tenere lezioni di educazione stradale nelle scuole, mettendo a frutto esperienze giovanili in teatro, in radio e in concerti musicali, è stato utilissimo per creare un format multimediale che ha ottenuto un grosso riscontro in tutta Italia”.

Nasce così il primo embrione dello spettacolo Katedromos, agli esordi un autobus “scuola guida” trasformato in un'aula multimediale su ruote, con impianti audio e video innovativi, un uso ben congegnato della multimedialità, che via via confermava la valenza didattica dei vari moduli.

Katedromos è un percorso formativo che si sviluppa in giornate di sensibilizzazione alla sicurezza stradale nelle Scuole Elementari, Medie o Superiori, oppure nelle piazze d’Italia, al fine di divulgare in maniera incisiva comportamenti più corretti sulla strada, prevenire e ridurre gli incidenti stradali facendo introiettare ai giovani pedoni, ciclisti, ciclomotoristi e motociclisti, automobilisti, stili comportamentali più corretti.

“Katedromos è un vero e proprio spettacolo, pur con una forte connotazione educativa, in grado di coinvolgere emotivamente i giovani, di catturarli con momenti di grande euforia, quiz, giochi e simulazioni, intercalati a momenti di riflessione e commozione. Un modo per sensibilizzare i ragazzi ed evitare le solite, purtroppo inutili, prediche”.

L’ultima creazione di Indiveri? Il TIR CRASH TEST EXPERIENCE, un rivoluzionario sistema per promuovere l’uso dei sistemi di ritenuta ad un pubblico eterogeneo, grazie al quale ha ottenuto il riconoscimento della Commissione Europea che lo ha voluto, con le sue attrezzature, a Malta in occasione della Conference on Safety Road 2017, a cui hanno partecipato tutti i Ministri dei Trasporti Europei.

Archiviato in