Piemonte
  1. ANSA.it
  2. Piemonte
  3. Violenza donne: Allasia, sono cifre terribili

Violenza donne: Allasia, sono cifre terribili

Presidente consiglio regionale del Piemonte in seduta aperta

(ANSA) - TORINO, 22 NOV - Consiglio regionale aperto questa mattina a Palazzo Lascaris a Torino, alla presenza delle autorità locali, Questura, Prefettura, dei Garanti regionali dei detenuti e per l'Infanzia e adolescenza, sindacati e associazionismo per celebrare la 'Giornata Internazionale per l'eliminazione della violenza sulle donne'. Dopo la proiezione del cortometraggio 'Due', diretto dall'attrice Alessia Olivetti, sono intervenuti il presidente del consiglio Stefano Allasia e il presidente della Giunta Alberto Cirio. "Ogni tre giorni in Italia una donna muore perché vittima di violenza - ha spiegato Allasia - . I dati del Ministero dell'Interno in questo 2022, fino al 20 novembre, parlano di 273 omicidi registrati, con 104 vittime donne, di cui 88 uccise in ambito familiare-affettivo; di queste, 52 hanno trovato la morte per mano del partner o ex partner".
    "Sono cifre terribili nella loro crudezza - ha aggiunto Allasia - descrivono abissi di crudeltà che non vorremmo conoscere. Eppure rappresentano solo la punta dell'iceberg". Per Allasia: "Sotto la superficie dell'acqua ci sono tante e tante storie di violenza domestica, alcune denunciate, molte altre no, fatte di botte, vessazioni e umiliazioni, annullamento della persona". "Prevenire la violenza sulle donne, punire i reati, proteggere le vittime, è quanto la normativa e i tanti attori che operano nelle istituzioni e nella società tentano di realizzare", ha continuato. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere


        Modifica consenso Cookie