Tartufo: Acqualagna, trovata 'pepita' 700 gr, andrà a Hong Kong

Mercato asiatico sempre più importante, già paesi in 'pandemia'

Redazione ANSA ACQUALAGNA

(ANSA) - ACQUALAGNA, 24 OTT - Trovata ad Acqualagna una maxi pezzatura di Tuber Mafnatum Pico di circa 700 grammi. Si tratta del più importante ritrovamento dall'inizio della raccolta del Bianco di questa stagione nel Paese. La "pepita" dell'azienda Acqualagna Tartufi della famiglia Marini, Piergiorgio e sua moglie Emanuela Bartolucci, partirà per il mercato asiatico: Hong Kong. "L'Asia - sottolinea una nota - sta diventando il principale mercato del tartufo dell'azienda mentre si è ridotto quello dei paesi interessati dalla pandemia".
    (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Archiviato in


        Modifica consenso Cookie