Marche
  1. ANSA.it
  2. Marche
  3. Da deiezioni polli fertilizzante e energie elettrica e termica

Da deiezioni polli fertilizzante e energie elettrica e termica

Progetto Life Chimera, nuova tecnologia in piccola impianto

   Valorizzare le deiezioni avicole utilizzate "tal quale" senza necessità di pre-trattamenti in un impianto di ridotte dimensioni da installare presso l'allevamento, per ricavarne fertilizzante, energia termica ed elettrica, secondo un modello di economia circolare. E' il risultato di una nuova tecnologia, chiamata Chimera, basata su due brevetti e sviluppata dall'azienda marchigiana 3P Engineering. I primi due prototipi sono stati testati nelle Marche presso due aziende del settore avicolo: Fileni e Lorenzetti. Poi la presentazione ufficiale dell'impianto pilota nell'ambito di un convegno dedicato al settore ad Abbadia di Fiastra (Macerata), in occasione del 30/o anniversario del programma europeo Life, dedicato alle nuove iniziative per le politiche ambientali e climatiche di interesse comunitario. Per la sua portata innovativa, Chimera è stato scelto dalla Commissione Europea nell'ambito dei progetti Life. A giugno l'impianto pilota sarà trasferito nella regione del Noord-Brabant, in Olanda, presso l'allevamento Renders&Renders, partner di 3P Engineering nel progetto europeo Life Chimera.
    Durante il convegno sono stati presentati lo scenario di riferimento del settore avicolo con approfondimenti e interventi di esperti di Fileni, Unaitalia, che rappresenta oltre il 90% della filiera avicunicola italiana, Wpsa (World Poultry Science Association Associazione Scientifica di Avicoltura - sezione italiana), Università Politenica delle Marche, Università di Camerino, Ispra. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA



      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie