Terremoto, Mangialardi, accolte richieste Anci

In dl semplificazione premiato lavoro sindaci e commissario

(ANSA) - ANCONA, 17 LUG - "Grande soddisfazione per i contenuti del Decreto Semplificazione che conferma la bontà del lavoro svolto dall'Anci, a partire dal coordinamento delle Anci delle regioni terremotate, in sinergia con il commissario alla ricostruzione Giovanni Legnini". E' il commento di Maurizio Mangialardi, presidente di Anci Marche e coordinatore delle Anci regionali, assieme ai sindaci della Cabina di coordinamento sisma Nicola Alemanno (Norcia), Gianguido D'Alberto (Teramo), Antonio Fontanella (Amatrice) e Aleandro Petrucci (Arquata del Tronto). "Come coordinamento abbiamo lavorato ad un documento di sintesi approvato in assemblea che il presidente Anci Decaro aveva portato in audizione al governo - . Il Decreto approvato contiene norme riferite alla governance, alla ricostruzione pubblica e privata.. Il testo ha infatti accolto le istanze precedentemente accantonate dalla Commissione Bilancio della Camera", decisione che aveva provocato la forte reazione dei territori e della stessa Anci, che aveva chiesto anche un incontro a Conte. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Muoversi a Roma



        Modifica consenso Cookie