Ferrara (M5S),'Fi vota tassonomia?Allora sostiene gas russo'

'Posizione incoerente con governo, strada è autonomia da Mosca'

Redazione ANSA BRUXELLES
(ANSA) - BRUXELLES, 28 GIU - "La posizione di Forza Italia sulla tassonomia, così come annunciato oggi da Antonio Tajani, è assolutamente incoerente rispetto alla posizione del governo italiano che sta perseguendo la strada dell'indipendenza dal gas russo. Sostenere la proposta della Commissione che oltre al nucleare contiene il gas è di fatto un regalo a Putin e alle lobby delle fonti fossili che proprio adesso nel bel mezzo della guerra in Ucraina non possiamo permetterci. Forza Italia dica con chiarezza se sostiene il gas russo con il suo voto". Lo dichiara Laura Ferrara, europarlamentare del Movimento 5 Stelle.

"La settimana prossima al Parlamento europeo, per fare l'interesse nazionale bisogna bocciare questa tassonomia così come già fatto dalle Commissioni per i problemi economici e Ambiente in precedenza. Nucleare e gas non possono essere classificati fra gli investimenti sostenibili semplicemente perché sono due fonti energetiche inquinanti e che producono scorie. Inoltre, il loro inserimento drenerebbe risorse fondamentali alle energie rinnovabili e questo sarebbe una ulteriore penalizzazione per l'Italia che ha nel sole e nel vento un vero e proprio giacimento da sfruttare", conclude Ferrara (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: