Ucraina:hockeisti russi formano 'Z' in campo prima del match

Scorsa settimana l'episodio del ginnasta russo Ivan Kuljak

Redazione ANSA ROMA
(ANSA) - ROMA, 14 MAR - La lettera 'Z' torna a invadere il mondo dello sport. Dopo l'episodio del ginnasta russo Ivan Kuljak di una settimana fa, a prendersi la scena nella propaganda di guerra sono direttamente in Russia quattro club di bandy (sport molto simile all'Hockey) che hanno formato una 'Z' sul campo prima di una partita. Come evidenzia il quotidiano svedese "Aftonbladet" si tratta dello Ska Neftyanik, della Dinamo Mosca, del Vodnik e della Kuzbas. La lettera 'Z' è ormai nota per essere il simbolo dei carri armati russi che stanno invadendo l'Ucraina e deriva dal motto 'Za pobedu' (tradotto, Per la vittoria). Non si tratta di un episodio isolato visto che anche il ginnasta Ivan Kuliak ha mostrato lo stesso simbolo sul petto durante una premiazione. I club interessati nella vicenda sono considerati vicini al governo russo e già sono diverse le reazioni del mondo sportivo e non solo a chiedere la sospensione a vita per tutti gli atleti che hanno preso parte all'iniziativa. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: