Von der Leyen, città Ue partner per la ricostruzione dell'Ucraina

Incontro con Zelensky, Michel e Tzitzikostas

Redazione ANSA

BRUXELLES - "Sostengo la proposta di stabilire partenariati con le città e le regioni dell'Ue per ricostruire in modo intelligente". Così su twitter la presidente della commissione europea Ursula von der Leyen rivolgendosi al presidente ucraino, Volodymyr Zelensky. Von der Leyen, il presidente del Consiglio Europeo Charles Michel, il presidente del Comitato europeo delle Regioni Apostolos Tzitzikostas e i vertici dell'Associazione delle città ucraine hanno avuto una videoconferenza questo pomeriggio.

"Presto arriverà il momento della ricostruzione dell'Ucraina", aggiunge von der Leyen, "vi aiuteremo a ricostruire e percorreremo insieme all'Ucraina il suo cammino europeo". "Nell'incontro hanno presentato gli sforzi che stanno facendo, stanno preparando la fase della ricostruzione dell'Ucraina e, naturalmente, nel nostro messaggio abbiamo ribadito la nostra decisione di essere al loro fianco in questo grande sforzo, ha spiegato in una conferenza stampa Tzitzikostas. "Abbiamo ribadito il nostro punto di vista come Unione europea e come Regioni e Città d'Europa di essere al fianco dei nostri colleghi in Ucraina aiutandoli a ricostruire il loro grande Paese".

Sempre su Twitter, Michel: "Al Congresso dei poteri locali e regionali dell'Ucraina ho sostenuto l'idea del presidente Zelenskyy di gemellare città e regioni europee con città e regioni ucraine che necessitano di essere ricostruite". L'iniziativa "aiuterà a far rivivere le aree traumatizzate dalla guerra", si legge nel tweet.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: