Ue-19: a marzo l'inflazione schizza al 7,5%, nuovo record

Mai così in alto nell'Eurozona. Prezzi dell'energia registrano +44,7%

Redazione ANSA BRUXELLES

Lo scorso marzo il tasso annuo d'inflazione nell'Eurozona è schizzato al 7,5% rispetto al 5,9% di febbraio: questa la stima flash resa nota oggi da Eurostat. A determinare il livello più alto mai registrato dall'inflazione nella zona euro, secondo quanto segnala Eurostat, è stata soprattutto la crescita dei prezzi dell'energia (più 44,7% rispetto al più 32% di febbraio). 
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: