Ue, stop a import alimenti con tracce pesticidi nocivi per api

Misura in preparazione parte del pacchetto natura

Redazione ANSA BRUXELLES
(ANSA) - BRUXELLES, 22 GIU - La Commissione europea propone di vietare l'importazione di alimenti con residui misurabili di tiametoxam e clothianidin, due sostanze insetticide appartenenti alla classe dei neonicotinoidi, non approvate in Europa perché contribuiscono al declino mondiale delle api.

La decisione è stata presa dall'Esecutivo Ue con l'adozione del pacchetto per il dimezzamento dell'uso dei pesticidi in Ue entro il 2030 e sui nuovi target per il ripristino della natura.

Una volta adottate le misure, gli alimenti importati contenenti residui misurabili di queste due sostanze non potranno non essere più commercializzati nell'Ue, dopo un periodo transitorio. Molti partner commerciali dell'Ue utilizzano ancora in modo estensivo i neonicotinoidi. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: