Biennale Arte, Leone d'Oro a Simon Leigh e alla Gran Bretagna

La prima afro-americana a vincere il premio

Redazione ANSA VENEZIA

(ANSA) - VENEZIA, 23 APR - La Giuria della 59/A Esposizione Internazionale d'Arte della Biennale di Venezia ha premiato col Leone d'Oro per la miglior partecipazione alla mostra 2022 Simone Leigh, con "Sovereignty". E' la prima afro-americana a vincere il premio. La Gran Bretagna ha, invece, vinto il Leone d'Oro per la miglior partecipazione nazionale con il padiglione "Feeling Her Way", ai Giardini. La proclamazione, letta poco fa dal presidente dell'ente culturale Roberto Cicutto, è avvenuta nel corso della cerimonia delle premiazioni dell'edizione 2022 della Biennale, intitolata 'il latte dei sogni", curata da Cecilia Alemani. Il padiglione britannico, curato da Emma Ridgway, presenta l'opera di Sonia Boyce. (ANSA).
   

 RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie