A Vicenza 'Give' di Lorenzo Quinn simbolo di pace

La scultura anticipa la mostra che accoglierà da settembre altre opere dell'artista

Redazione ANSA VICENZA

VICENZA - E' stata installata ieri davanti Palazzo Chiericati, in piazza Matteotti, a Vicenza, la scultura di Lorenzo Quinn "Give (Dono)", simbolo di pace. Esposta per tutta la durata di VicenzaOro, dal 17 al 21 marzo, all'ingresso della Fiera di Vicenza, ora la scultura rimarrà nel centro storico berico. Costituisce un'anteprima della mostra di Vioff che accoglierà altre opere di Quinn a partire dal mese di settembre.
    "La scultura, dal forte valore simbolico, invoca la pace per il nostro pianeta colpito dalla pandemia e minacciato da tensioni sociali, guerre e carestia - dichiara il sindaco Francesco Rucco - . Siamo onorati di ospitare in centro storico l'opera di Lorenzo Quinn con la quale Vicenza prosegue il suo legame con questo artista, nato in occasione del nostro Fuori Salone di Vicenzaoro e che si svilupperà nei prossimi mesi".
    "Give" rappresenta la mano di un uomo che si unisce a quella di una donna per trasmettere il valore del dare, portatore di un messaggio di pace, speranza e fiducia rivolto all'umanità e simboleggiato da una pianta di ulivo. La mano è un elemento al centro dell'opera dell'artista, simbolo di creatività. Quinn utilizza materiali nuovi e sperimentali: "Give" è stata realizzata in resina e materiale riciclato a voler trasmettere un contenuto che si basa appunto sulla sostenibilità dell'ambiente. (ANSA).
   

 RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie