Vito protagonista giallo nuovi scrittori

A Bologna in novembre la prima edizione del concorso letterario

Redazione ANSA BOLOGNA

BOLOGNA - Per la prima edizione di 'Giallo Festival' il comico Vito si trasformerà nel protagonista letterario di un romanzo giallo. Quale caso dovrà risolvere? Lo sceglieranno gli aspiranti scrittori con un concorso letterario per giocare con l'attore bolognese in una veste insolita.
    Fino al 30 settembre i futuri scrittori possono partecipare inviando il proprio racconto a giallofestival@damster.it o attraverso il sito www.giallofestival.it. L'unico requisito, essenziale, è che il protagonista sia Stefano Bicocchi, più noto come Vito. Il racconto migliore verrà scelto e inserito in una raccolta, pubblicata dalla casa editrice Damster-Edizioni del Loggione, organizzatori dell'evento. La raccolta sarà poi distribuita gratuitamente, con il sostegno di Bper, a tutte le biblioteche dell'Emilia-Romagna.
    "La prima edizione di Giallo Festival si svolgerà il 16 e 17 novembre al Sympò di Bologna. Una due giorni dedicata al genere più amato di sempre nelle sue varie declinazioni: letteratura, cinema e televisione. Un nutrito programma di incontri con personaggi di rilievo a livello nazionale. Inoltre laboratori con scrittori, cene in giallo e incontri con esperti animeranno la prima edizione", spiega Massimo Casarini, responsabile della casa editrice Damster. "Ho accettato con entusiasmo questa proposta - commenta Vito - perché fin da subito mi ha incuriosito la possibilità che qualcuno potesse scrivere e descrivere il mio lato più dark. Solitamente gli autori scrivono per me come comico, però mi affascina l'idea di essere visto anche con occhi diversi. Un po' tutti abbiamo un lato oscuro ed esplorarlo credo sia sempre interessante. Chissà se qualcuno dei partecipanti riuscirà a superare con la fantasia i miei reali pensieri più oscuri....". (ANSA).
   

 RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA