Vino: Marchesi Frescobaldi, nuova tenuta a Montepulciano

Entra in patrimonio gruppo azienda di 70 ettari

Redazione ANSA MONTEPULCIANO (SIENA)
(ANSA) - MONTEPULCIANO (SIENA), 30 SET - Marchesi Frescobaldi torna a Montepulciano (Siena) dove l'antenato Lionardo di Niccolò Frescobaldi fu sindaco nel 1390: entra nel patrimonio del Gruppo vinicolo la Tenuta Calimaia, il cui nome è un'interpretazione del nome della più antica delle arti fiorentine, ovvero l'arte di Calimàla per il commercio dei tessuti. L'azienda, di 70 ettari, si trova in località Cervognano, sulle colline tra la Val di Chiana e la Val d'Orcia, a 300 metri sul livello del mare, con i vigneti disposti a corona intorno alla cantina, con esposizioni diverse: le varietà impiantate sono Sangiovese, Merlot, Syrah.

"Da ovunque si arrivi a Montepulciano, la sua bellezza è conturbante - commenta Lamberto Frescobaldi, presidente Marchesi Frescobaldi -. Con i miei familiari abbiamo visitato tante volte le sue bellezze dal Duomo alla piazza Grande, dal tempio di San Biagio alla chiesa di Sant'Agostino e ai suoi magnifici vini.

Qui nel 1390 il nostro antenato Lionardo di Niccolò Frescobaldi fu sindaco e, oggi, desideriamo rinnovare l'impegno a valorizzare l'eccellenza di un'area dal passato con radici così profonde e robuste. Ci siamo lanciati in questa nuova avventura che sono sicuro ci darà tante soddisfazioni". (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie