Negli Usa nuova generazione Mitsubishi Outlander Phev

Trazione S-AWD, 7 posti, 248 Cv e 61 km autonomia in elettrico

Redazione ANSA ROMA

Mitsubishi si prepara a lanciare da novembre negli Stati Uniti la nuova generazione della Outlander con alimentazione ibrida plug-in.
    Allo stile completamente rivisto dell'ultimo modello, già in vendita in alcuni mercati mondiali con motore a combustione interna ma al momento non importato in Italia, la Suv Phev dei Tre diamanti abbina una power unit da 248 Cv di potenza massima e una batteria agli ioni di litio da 20 kWh.
    Il nuovo pacco da 350 Volt è in grado di garantire energia per percorrenze in modalità elettrica pura sino a 61 km. In totale, l'abbinamento del 2.4 ciclo Atkinson e dei due motori EV, assicurano alla vettura nipponica un range di percorrenza di 675 km per doppio pieno di benzina ed elettroni.
    Il sistema di trazione S-AWC di nuova generazione sfrutta la spinta assicurata dal quattro cilindri da 170 Cv e da due propulsori elettrici (uno per asse) per garantire la massima motricità in ogni condizione. Entrambe le unità EV sono state potenziate rispetto al passato: quella anteriore sino a 114 Cv, la posteriore sino a 134 Cv. Le batterie sono sistemate sotto il pianale, per garantire un baricentro basso: assicurano il 40% di autonomia in più rispetto a quelle del modello precedente.
    Possono essere ricaricate all'80% in 38 minuti, utilizzando colonnine rapide ad alto voltaggio. All'occorrenza, comunque, il motore a benzina 2.4 Mivec può funzionare da generatore per le pile, sia durante la guida sia a veicolo parcheggiato.
    Omologata per il trasporto di 7 persone, equipaggiata di serie appunto con trazione integrale, l'Oultander Phev 2023 viene proposta negli Usa con un prezzo che parte da 39.845 dollari, al cambio 40.654 euro.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie