Mercedes, nella strategia superlusso prevista una Maybach SL

Roadster con motore AMG, ne deriverà prima Mythos da collezione

Redazione ANSA ROMA

 E' stato lo stesso Gorden Wagener, capo del design della Stella a Tre Punte, a svelare nella sua pagina ufficiale di Instagram l'esistenza del programma per una nuova 'scoperta' Mercedes-Maybach SL da posizionare nella fascia alta del segmento premium-luxury per poter rivaleggiare così con la Bentley Continental GT e con le altre roadster del segmento 'top end'.
    Nell'annunciarlo Wagener ha scritto: "Uno sguardo alla concept Mercedes-Maybach SL, per rivelare qualche dettaglio in più sulle opportunità future del marchio più esclusivo della nostra azienda". E nel mostrare un cofano in carbonio decorato con una texture che ripoduce il logo Maybach e una griglia interamente cromata, ha anche ribadito di dedicare questo nuovo modello "ai clienti che desiderano guidare un'auto di lusso sofisticata ma avere anche un'esperienza esclusiva di design".
    Secondo il magazine britannico Autocar, che ha anche ricostruito il possibile aspetto della Maybach SL, la vettura sarà basata meccanicamente sulla Mercedes AMG SL 63 e si unirà nel 2023 nelle concessionarie alla versione 'ultra lusso' firmata da Maybach del nuovo super-suv elettrico Mercedes-Benz EQS, presentato in anteprima allo IAA di Monaco lo scorso anno.
    Mercedes ha anche confermato che è in arrivo anche una nuova coupé Maybach, probabilmente basata sull'imminente nuova AMG GT, a sua volta strettamente imparentata con la SL.
    Secondo alcuni media specializzati, proprio dalla Mercedes-Maybach SL - annunciata da Wagener - potrebbe derivare il primo esemplare della nuova 'famiglia' di auto in edizione limitata (non è corretto chiamarlo sub-brand quanto piuttosto di un programma per serie speciali molto costose) denominato Mythos.
    Si tratterà, come ribadito da Ola Källenius, Ceo di Mercedes-Benz Group AG, in una recente conferenza di "auto da collezione altamente esclusive, prodotte in piccoli numeri per i collezionisti di Mercedes-Benz più appassionati".
    L'ipotesi, rafforzata da un'altra immagine teaser, che si tratti di una esclusiva 'barchetta' - cioè di una due posti scoperta, senza parabrezza e con carenature dietro pilota e passeggero - che raccoglierebbe l'eredità dell'iconica Mercedes-McLaren SLR Stirling Moss del 2009, oggi valutata quasi 3 milioni di euro.  
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie