Katharina Peterwerth, responsabile sviluppo lascia Gruppo Vw

Lavorava in McKinsey, era stata chiamata dal Ceo Herbert Diess

Redazione ANSA ROMA

  Katharina Peterwerth, responsabile dello sviluppo organizzativo del Gruppo Volkswagen, lascia a sorpresa l'azienda. L'ex manager McKinsey era entrata nel gruppo dei manager di Herbert Diess nel 2018 con il preciso compito di portare avanti la ristrutturazione del Gruppo dal punto di vista organizzativo, riportando direttamente al Ceo Diess. Dal prossimo aprile entrerà nel Gruppo tedesco Haniel, che non è collegato all'automotive.
    L'annuncio è stato dato dalla stessa Peterwerth tramite video sulla sua piattaforma LinkedIn. "Dopo tre anni di sviluppo organizzativo - afferma - era giunto il momento di cambiare" precisando che in Haniel sarà la responsabile delle risorse umane e della strategia.
    La carriera della 41enne manager tedesca - che ha studiato all'Università Tecnica di Monaco - era iniziata per il dottorato presso la Vw Peterwerth. Successivamente, si era trasferita alla McKinsey come consulente. Dopo dieci anni, alla fine del 2018 era tornata a Wolfsburg per assumere la gestione dello sviluppo organizzativo del Gruppo.  

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie