Icona Design Group sbarca in Nuova Zelanda

A Wellingoton quinta sede. Partnership con la Massey University

Redazione ANSA TORINO

Icona Design Group sbarca in Nuova Zelanda. L'azienda di design, torinese di nascita ma con sedi avviate già a Los Angeles, Shanghai e Tokio, ha scelto Wellington come sua quinta sede internazionale. Con l'apertura, la torinese di stile annuncia anche la nuova partnership con la Massey University. La nuova sede di Icona, che comprende non solo uffici ma anche una Design Academy, è situata infatti all'interno dell'edificio storico del Museo Dominion, che fa parte del rigoglioso campus del Massey University College di Arti Creative, la principale scuola di design neozelandese.
    Grazie alla partnership con il Massey University College di Arti Creative, Icona Design Group aspira a dare un forte contributo al futuro del design in Nuova Zelanda, supportando nuovi talenti in quella che è considerata la migliore scuola di design del Paese e aiutandoli ad avviare una carriera professionale attraverso l'insegnamento, il tutoraggio e la possibilità di lavorare a progetti reali. A guidare il nuovo team di Icona Design Group in Nuova Zelanda sarà il 35enne Anton Garland, senior design manager of production e new mobility.
    Icona Design ha recentemente disegnato alcuni dei più noti progetti che stanno facendo la rivoluzione della mobilità. Tra questi la minicar elettrica Microlino, che è stata appena lanciata nel mercato, e la Cabina interna di Hyperloop Tt, il treno super veloce per merci e passeggeri. E' anche coinvolta in progetti internazionali di smart cities e smart mobility.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie