Triumph: Chrome Edition, serie speciale dedicata a cromature

Rifinita a mano, celebra passione per dettagli del marchio

Redazione ANSA MILANO

Una nuova serie speciale per Triumph, che ha presentato la sua Chrome Collection. Dopo le Gold Lines commercializzate nel 2022 e che hanno introdotto colori più brillanti e livree rifinite a mano nella gamma Modern Classics, Triumph ha deciso di realizzare in vista del 2023 una nuova gamma di dieci modelli di motociclette in edizione limitata.
    Ispirata alla lunga tradizione custom e alla passione per le cromature nella storia del brand britannico, la nuova famiglia Chrome celebra la competenza di tecnici, designer ed ingegneri Triumph nella realizzazione di moto rifinite con dettagli unici.
    Il risultato è una finitura cromata esclusivamente realizzata a mano.
    Dalla gamma Bonneville alla Rocket 3, ciascuna delle dieci nuove edizioni limitate presenta uno schema esclusivo Chrome Edition, scelto specificamente per riflettere la storia di ciascun modello, rifinito in modo da rafforzare la reputazione di Triumph per la qualità delle finiture e dei dettagli e in modo da combinare un design contemporaneo con la storia del brand.
    La nuova Rocket 3 R Chrome Edition accompagna al serbatoio cromato gli accenti Jet Black. Stessa colorazione per parafanghi, calotte fari anteriori, fly screen, coperture radiatore, fianchetti e codone. Altri componenti in finitura Matt Aluminium creano poi un inedito contrasto cromatico. Alla Rocket 3 R Chrome Edition è dedicato anche un kit di accessori custom che include retrovisori bar end e indicatori di direzione progressivi.
    La versione Chrome di Rocket 3 GT è poi stata pensata per ridefinire il concetto di cruiser moderna, con una nuova interpretazione dell'idea di Gran Turismo. La versione Chrome Edition prevede serbatoio completamente cromato con accento in Diablo Red, mentre si è scelto il Jet Black per calotte fari, fly screen, parafanghi, fianchetti laterali e protezioni radiatore, oltre al Matt Aluminium Silver per altri componenti come la cornice del radiatore o le forcelle.
    Nella nuova veste, la Bonneville T120 si presenta con un inedito look dove il serbatoio è l'elemento principale: cromato ma con accenti verniciati in Meriden Blue. A contrasto, sono Jet Black i parafanghi, i pannelli laterali e la calotta faro. Nel catalogo accessori, è disponibile un fly screen Meriden Blue che rende la moto più confortevole per i lunghi viaggi.
    La nuova gamma Chrome Edition comprende poi anche la Bonneville Bobber, la Scrambler 1200 XE, la Thruxton RS, così come la Bonneville T100, la Speed Twin 900 e la Scrambler 900. I dieci modelli Chrome arriveranno nelle concessionarie di tutto il mondo tra la fine del 2022 e i primi mesi del 2023 con un costo aggiuntivo da 350 a 900 euro rispetto al prezzo di listino del modello base.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie