Peugeot Motocycle riparte in Italia con il Pulsion 125

Lo scooter agile ed elegante per la clientela esigente

Redazione ANSA ROMA

Dal primo di ottobre Peugeot Motocycles, dopo tre anni di assenza dal Belpaese ritorna sul mercato. "125 anni di storia e di amore con il mercato italiano.
    Entusiasmo, energia e passione del pubblico ci portano rientrare in quello che è il mercato più importante al livello europeo".
    Ci spiega Giovanni Notarbartolo di Furnari, managing director, di Peugeot Motocycles.
    "Dopo Pulsion - ci fa sapere il manager - è previsto l'arrivo di altri 5 nuovi prodotti tra scooter, maxiscooter e moto, anche elettrificati, nei segmenti più affollati".
    Pulsion 125, primo veicolo disponibile in Italia di Peugeot Motocycles, è un Urban-GT di fascia premium declinato in tre versioni: Active, Allure e GT. Alla base un motore monocilindrico 124,6 cc Euro 5 derivato dalla famiglia Peugeot PowerMotion, il più potente della categoria con 14,4 CV, 12,4 Nm di coppia e una Top Speed di 110 km/h.
    Pulsion, progettato per una clientela esigente alla ricerca di uno scooter dalle prestazioni eccellenti e dal design raffinato, realizzato in Francia, combina prestazioni, comfort e sicurezza con un equipaggiamento di alto livello.
   

Linee eleganti, griglia a scacchi sullo scudo anteriore e nuovi richiami stilistici. Tutta la gamma è dotata di luci diurne DRL; all'anteriore, la forma ricorda i canini di un felino, al posteriore richiama i "3 artigli" del leone come nella gamma Peugeot Automobili.
    Unico scooter della sua categoria ad offrire un sistema frenante accoppiato ABS e SBC. L'ABS garantisce una frenata sicura senza bloccare le ruote, mentre la tecnologia SBC distribuisce, agendo su un'unica leva, la frenata sui due assi.
    Sempre in tema sicurezza, in caso di una frenata d'emergenza, gli warning si attivano automaticamente. Tra le altre dotazioni di serie: strumentazione con schermo TFT 5", Smart Key e presa USB, nel vano retroscudo, dove il conducente può ricaricare i propri dispositivi e connetterli al veicolo. Nelle versioni Allure e GT, il guidatore potrà contare anche di un cruscotto i-Connect per una navigazione istintiva con parametri come la guida GPS turn-by-turn, la visualizzazione dei primi 30 caratteri di un SMS o la notifica del numero o del contatto per le eventuali chiamate in arrivo.
    Come il suo predecessore, Pulsion Euro 5, è dotato della tecnologia LFE per ridurre le emissioni acustiche e il consumo di carburante. Il serbatoio da 11 litri permette di percorrere fino a 400 chilometri.
    Nella declinazione Allure, lo scooter è equipaggiato con un pratico bauletto da 39 litri in tinta con la carrozzeria dotato di illuminazione interna a LED che aggiunge spazio a quello disponibile nel sottosella da 39 litri. All'interno dei due vani, il pilota, può trasportare facilmente un casco jet con visiera e un casco integrale. Completano la dotazione di serie i cerchi diamantati, parabrezza alto, griglia anteriore cromata e il doppio cavalletto, centrale e laterale.
    Nell'allestimento Gt, Pulsion, ha le stesse prestazioni di Alure, ma un carattere più sportivo e grintoso: griglia anteriore nera, cerchi neri e pinstripe, parabrezza basso fumè, manubrio naked e piastra pedana in alluminio.
    Pulsion 125 è uno scooter compatto, leggero, ben bilanciato e easy da guidare. Tutti i comandi sono facili da localizzare e a portata di dito. Durante la nostra prova le forcelle hanno dimostrato di assorbire più che sufficientemente le asperità del manto irregolare. Buono lo scatto al semaforo. Erogazione del motore fluida e frenata decisa. Preciso in curva: buono il lavoro simbiotico di forcelle, telaio e ammortizzatori posteriori. Il doppio ammortizzatore posteriore, regolabile in 5 posizioni consente al veicolo di adattarsi alle caratteristiche dell'utente.
    Pulsion 125 Euro 5 è già disponibile nelle concessionarie con prezzi a partire da 4.999 €, 5.199 per il GT, 5.299 l'Allure.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie