A Eicma il prezzo dei biglietti resta invariato

Scontati fino al 30. Direttivo: 'Maggiori costi a nostro carico'

Redazione ANSA MILANO

Resta invariato il prezzo dei biglietti di Eicma, l'esposizione internazionale delle due ruote di Milano, in programma dal 10 al 13 novembre a Fiera Milano Rho.
    Conto alla rovescia per la fine della tariffa promozionale per la settantanovesima edizione: scadrà venerdì 30 settembre, alle ore 12, l'opportunità di acquistare il biglietto sul sito web della manifestazione, unico canale di vendita, al prezzo speciale di 16 euro (più 1,50 euro di spese fisse di gestione).
    Successivamente il costo sarà di euro 19 (più 1,50 euro di spese fisse di gestione), lo stesso dello scorso anno.
    In una nota l'organizzazione sottolinea la "decisione e l'impegno di farsi carico dei maggiori costi e dell'impennata inflattiva al fine di non intaccare i costi dei titoli d'ingresso, che avrebbero gravato sulle centinaia di migliaia di appassionati che visitano ogni anno Eicma".
    Sono previsti un biglietto ridotto al prezzo di 12 euro (più 1,50 euro di spese fisse di gestione) per i visitatori minorenni dai 4 ai 13 anni e tariffe agevolate per scuole, associazioni motociclistiche, tesserati FMI (Federazione Motociclistica Italiana) e Motoclub.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie