Ford, Geofencing al servizio della sicurezza in città

Si sperimenta tecnologia che riduce velocità automaticamente

Redazione ANSA MILANO

 La connettività al servizio della sicurezza di tutti gli utenti stradali. E' questo l'obiettivo della sperimentazione in corso da parte di Ford, alle prese con la tecnologia Geofencing per il controllo automatico della velocità. Se infatti molte città e paesi limitano la velocità dei veicoli in transito in prossimità di scuole, ospedali e aree commerciali, individuare i segnali stradali predisposti a questo scopo non è sempre semplice.
    Proprio per questo Ford sta sperimentando il Geofencing, ovvero quella tecnolgia che sfrutta la connettività creando un 'confine' geografico virtuale che potrebbe eliminare completamente la presenza dei cartelli dei limiti di velocità sulle strade. Oltre ad aumentare la sicurezza per tutti gli utenti della strada, compresi i pedoni, il sistema potrebbe evitare ai conducenti di incorrere in multe per eccesso di velocità migliorando, allo stesso tempo, l'estetica delle città.
    "La tecnologia connessa per i veicoli - ha commentato Michael Huynh, Manager City Engagement Germany di Ford Europa - contribuisce fortemente a rendere la guida di tutti i giorni più facile e sicura, a beneficio non solo di chi è al volante ma di tutti. Il Geofencing può garantire la riduzione della velocità dove e quando necessario, per migliorare la sicurezza e creare un ambiente circostante più gradevole".
    Attualmente, tecnologie Ford di assistenza alla guida come l'Intelligent Speed Assist e l'Adaptive Cruise Control con Stop & Go garantiscono già il controllo dei limiti di velocità. Il sistema Geofencing, tuttavia, è potenzialmente più flessibile ed efficace dei sistemi di bordo e potrebbe essere applicato in futuro ai veicoli commerciali e alle vetture Ford.
    I ricercatori stanno utilizzando due veicoli Ford Pro per analizzare come la limitazione della velocità possa migliorare il traffico urbano e ridurre il rischio di incidenti. I test con gli E-Transit All Electric sono condotti nelle zone del centro di Colonia dove vige il limite di velocità a 30 km/h e in alcune aree urbane dove i limiti sono rispettivamente fissati a 50 km/h e 30 km/h..
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie