Da Iveco e Hyundai il primo furgone all'idrogeno eDaily

Presentato a IAA Hannover. Autonomia 350 km, ricarica 15 minuti

Redazione ANSA ROMA
(ANSA) - ROMA, 19 SET - Iveco Group e Hyundai Motor Company hanno presentato oggi all'IAA Transportation 2022 di Hannover il primo furgone IVECO eDAILY al'idrogeno, cioè con motore elettrico alimentato da celle a combustibile (FCEV).

A partire dalla firma di un Memorandum d'Intesa nel marzo di quest'anno, Iveco Group e Hyundai hanno formato più gruppi di lavoro congiunti su diversi filoni tecnologici, per esplorare le modalità con cui cooperare nello sviluppo di veicoli elettrici e di propulsioni alternative. A luglio le due aziende hanno annunciato congiuntamente i veicoli IVECO BUS alimentati a idrogeno, equipaggiati con il sistema di celle a combustibile di Hyundai.

Oggi IVECO e Hyundai annunciano l'eDAILY elettrico a celle a combustibile (FCEV, Fuel Cell Electric Vehicle), che rappresenta il potenziale futuro del furgone IVECO più venduto e da più lungo tempo in produzione, con una gamma che attualmente comprende propulsioni tradizionali e a metano/biometano, nonché nuovi modelli elettrici a batteria (BEV, Battery Electric Vehicle).

Il prototipo funzionante dell'eDAILY FCEV è equipaggiato con il sistema di celle a combustibile a idrogeno da 90 kW di Hyundai e un motore elettrico da 140 kW. Sei serbatoi offrono una capacità di stoccaggio complessiva di 12 kg di idrogeno. Il prototipo è stato testato in Europa, confermando un'autonomia massima di 350 km, un carico utile massimo di 3 tonnellate e un tempo di rifornimento massimo di 15 minuti. L'eDAILY BEV, anch'esso lanciato oggi all'IAA, è più adatto per viaggi brevi, mentre l'eDAILY FCEV sarà un'opzione ideale per le consegne su lunghe distanze con carichi maggiori. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA