Unipol: partnership strategica con Shell nella mobilità

Da telepedaggio alle carte, focus sulla transizione ecologica

Redazione ANSA MILANO
(ANSA) - MILANO, 09 SET - Unipol e Shell Italia hanno firmato un accordo di collaborazione per avviare una partnership strategica nel settore della mobilità in Italia, focalizzata sulle aree del telepedaggio, delle carte carburanti, della mobilità elettrica, della telematica e della gestione delle flotte aziendali e con l'obiettivo di contribuire alla transizione ecologica del Paese.

Sul fronte del telepedaggio, dove UnipolMove ha già distribuito 300 mila dei suoi 'telepass' in cinque mesi, la sinergia con Shell accelererà l'espansione in Italia, sia tramite la forza vendita di Shell, che attraverso la presenza fisica presso le stazioni di servizio a marchio Shell.

La partnership aiuterà Shell ad aumentare la penetrazione della carta carburante Shell Card EV attraverso l'offerta, ai clienti UnipolSai, UnipolRental e UnipolMove. La carta consente di rifornirsi presso 7.000 stazioni di servizio convenzionate in Italia e oltre 30.000 in Europa, ed effettuare la ricarica elettrica presso 28.000 punti in tutta Italia (oltre il 95% del totale) ed altri 370.000 in Europa.

Sul fronte della mobilità elettrica l'accordo prenderà slancio con l'installazione di colonnine di ricarica, pubbliche e private, ampliando la rete di destination point di Shell Recharge con le realtà affiliate al Gruppo Unipol, come per esempio la catena di alberghi UNA, e dando accesso alle colonnine di ricarica ai clienti di Unipol. Per quanto riguarda la telematica e la gestione delle flotte aziendali Unipol e Shell - spiegano le due aziende - uniranno le forze per sviluppare un'offerta congiunta in grado di rispondere in modo tempestivo alle esigenze dei clienti e favorire l'efficienza, con benefici anche per l'ambiente, facendo leva per capirne i bisogni sui dati offerti dagli oltre quattro milioni di scatole nere Unipol e dall'ampia base clienti delle flotte aziendali di Shell. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA